IL COTONE BIOLOGICO

Il nome generico “cotone” viene attribuito a parecchie specie della famiglia delle Malvacee appartenenti al genere Gossypium.

Il cotone viene maggiormente prodotto in Africa, in India, in Egitto, nel Centro-Sud America e negli USA. È originario della Cina, dove si coltiva da oltre 7000 anni, mentre in Italia è stato introdotto dagli arabi nel IX sec., ma lo si può trovare quasi esclusivamente in Sicilia.

Le piante del cotone sono per lo più arbusti o piccoli alberi con fusto eretto, alti 1-2 metri. I fiori, di colore giallo chiaro, avvolti da tre grandi brattee, si trovano all’ascella delle foglie, che sono palmate con 3-5 lobi.

I frutti sono delle grosse capsule che a maturazione si aprono in tre valve, all’interno delle quali sono situati i semi avvolti da folti peli non secretori, aderenti e protettivi.

La peluria bianca e compatta, chiamata bambagia, che avvolge i semi, è costituita al 91% da cellulosa, ma contiene anche una piccola percentuale (0,4 %) di oli e cere che la rendono idrorepellente. Per essere trasformata in cotone idrofilo necessita un trattamento con sostanze basiche.

Dopo varie lavorazioni e trasformazioni dalla bambagia si ottiene la fibra tessile, che ha la peculiarità di essere morbida e di avere un’alta igroscopicità, una buona resistenza al calore e all’usura.

Il cotone biologico è un cotone coltivato con metodi e prodotti che hanno un basso impatto sull’ambiente. Per la produzione di cotone organico vengono utilizzati sistemi di produzione biologica per fertilizzare il terreno, eliminato l’uso di pesticidi e fertilizzanti chimici, tossici e persistenti nel cotone stesso e nell’ambiente. Il cotone biologico è quindi a basso impatto ambientale, anallergico, biodegradabile, più morbido del cotone.

Da L’AURA VERDE potete trovare un’ampia scelta di capi in cotone biologico.

Cotone bio 7Cotone bio 5Cotone bio 4Cotone bio 3Cotone bio 2

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...